Libertà è partecipazione?!

25 febbraio 2018
La seconda intervista proposta nell’ambito della rubrica "Alla ricerca del senso perduto" riguarda la parola partecipazione e ad interloquire con noi è Filippo Sestito, attivista politico e dirigente associativo che si occupa da anni di temi delicati come il ciclo dei rifiuti, l’inquinamento ambientale e di lotta alle mafie. È stato tra i promotori di diversi movimenti e comitati locali a difesa del territorio tra cui “No Europaradiso”, “Terra, Aria, Acqua e Libertà”, “Rete per la Difesa del Territorio” "Verità Democrazia Partecipazione”. Ha inoltre organizzato campagne contro il nucleare, per l’acqua pubblica e contro le trivellazioni. È componente della Presidenza Nazionale dell’Arci e responsabile Ambiente Arci nazionale. [audio mp3="http://www.tempi-moderni.net/wp-content/uploads/2018/02/intervista-Filippo-sestito.mp3"][/audio]